Ristorante in Voltri

Nato a genova nel 1975, Paolo Cassinari, ha frequentato la scuola alberghiera “Nino Bergese” di Sestri Ponente in provincia di Genova.
In quegli anni, durante la stagione estiva, ha cominciato a fare esperienza come aiuto cuoco presso alcuni ristoranti della Riviera Ligure e, alla fine degli studi, intraprende altre esperienze di lavoro a Cortina d’Ampezzo presso il Ristorante Baida nel pieno centro del paese.

Successivamente, si imbarca su una fregata della Marina Militare e viaggia intorno alle coste africane e nel Golfo Persico; qui svolge mansioni di tipo organizzativo per cene ed eventi e negli incontri con le autorità locali di tutti i 25 porti visitati durante il periplo.

La voglia di indipendenza e di mettere a frutto quanto imparato premeva, quindi, nel 1998 all’età di 22 anni e grazie all’aiuto dei genitori, apre la prima Trattoria Le Merle, nei locali di Via Le merle e dopo cinque anni si sposta nel centro di Voltri, nel nuovo spazio con veranda sul mare.

Questo il suo pensiero: “Fare il ristoratore vuol dire proporre una cucina completa, preparata tutti i giorni con creatività, freschezza e – soprattutto – di produzione interna, dal pane che si trova in tavola fino al dolce. Agire diversamente vuole dire perdere il senso della cucina, non dimostrare né professionalità né le proprie capacità.
Un vero chef deve muoversi abilmente in cucina… e questo richiede tempo, dedizione e passione.

paolo2

Inoltre, sono dell’idea che quando si va a cena in un ristorante si devono trovare piatti un po’ diversi dai soliti, quindi cerco di proporre idee nuove rivisitando i classici… in pratica, propongo ai miei clienti piatti che mi piacerebbe trovare se fossi io stesso il cliente; ma – ovviamente – tutto questo non si ferma alla sola cucina, applico questa filosofia al locale nella sua interezza…”